I RIMEDI NATURALI ANTIVIRALI E ANTICOVID
Esistono e sono efficaci, ma non ve lo dicono, perchè ciò va contro gli interessi delle multinazionali farmaceutiche e dei governi corrotti complici della diffusione di pandemie per rendere la massa farmaco e vaccino dipendente e una massa malata, vulnerabile, con energie, psiche, difese immunitarie e corpo deboli è più facilmente condizionabile e dominabile, questo è alla fine lo scopo di chi l’umanità domina.
ALCUNI RIMEDI NATURALI ANTIVIRALI, ANTICOVID E RINFORZANTI LE DIFESE IMMUNITARIE:
Quercetina, bioflavonoide presente naturalmente nell’ippocastano, calendula, biancospino, camomilla, iperico e gingko biloba, così come i raggi UV e ossigeno sono neutralizzati naturali, aloe vera ed eucalipto ottimi antivirali naturali, mentre l’echinacea contribuisce a rinforzare le difese immunitarie. È importante tenere pulito anche l’intestino evitando di intossicarlo con farmaci chimici e alimenti tossici. Il 70%delle cellule immunitarie sono nell’intestino, ma non ve lo dicono perché va contro gli interessi delle multinazionali farmaceutiche di regime e dei governi corrotti che hanno volutamente favorito la diffusione pandemia 
Io uso tali rimedi da oltre 20 anni, facendo regolare depurazione intestinale, unita ad alimentazione biovegetariana e pratica di meditazione, yoga, tecniche energetiche ed arti marziali e da 20 anni non mi ammalo più..giovedi h 18..45-19.30 su skype conferenza per associati naturalia ‘come rinforzare le difese in modo naturale’ info Lucilla cell 328-4616945
LA QUERCETINA, EFFICACE per inibire il Sars-Cov-2 combattere uno dei processi con cui il virus si riproduce.
La quercetina è un bioflavonoide con proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, protettore dei vasi capillari, è essenziale per evitare ll’ossidazione della vitamina C, e ha proprietà antivirali e anticancerigene ; risulta efficace in particolare contro i virus della poliomielite, dell’epatite A e B, dell’influenza e HIV.
Alimenti ricchi di quercetina sono thè verde, mirtilli, mela, cipolla rossa, gingko biloba, sedano
Studi e sperimentazioni hanno dimostrato che la quercetina appartiene a un gruppo di molecole di origine vegetale (fitochimici) con attività chemio-preventiva”, Ciò è affermato da Gian Luigi Russo, ricercatore presso l’Isa-Cnr e responsabile di una ricerca specifica. “La molecola, cioè, è capace di bloccare il processo di trasformazione di una cellula normale in tumorale, oppure di invertirlo se esso è già in atto”. ‘per la prima volta, abbiamo dimostrato che la quercetina è efficace in cellule tumorali di pazienti affetti da leucemia linfocitica cronica (LLC)”, continua Russo. In tali pazienti, la molecola “è in grado di rendere vulnerabili al trattamento farmacologico con chemioterapici cellule isolate dal paziente che prima non lo erano. Studiata da 30 anni, questa preziosa sostanza naturale, contenuta anche nelle verdure a foglia verde, si è rivelata sicura 
Riguardo il Coronavirus, le sperimentazioni effettuate finora dimostrano che l’utilizzo della quercetina risulta inibire il Sars-Cov-2 combattendo uno dei processi con cui il virus si riproduce.
Ciò è stato affermato da ricerche e studio internazionale di cui fa parte anche l’Istituto di nanotecnologia del Consiglio nazionale delle ricerche, ed Il risultato della sperimentazione è stato pubblicato sulla rivista International journal of biological macromolecules
La ricerca internazionale dimostrerebbe che la quercetina potrebbe agire come inibitore specifico per il virus responsabile di Covid-19. Attraverso simulazioni al computer che riproducono il comportamento della molecola, è emerso che la quercetina ha un effetto destabilizzante sulla 3CLpro, una delle proteine fondamentali per la replicazione del virus.
Una sperimentazione mirata su150 candidati ha prodotto risultati incoraggianti: “La quercetina riduce l’attività enzimatica di 3CLpro grazie al suo effetto destabilizzante sulla proteina”, afferma Adrian Velazquez-Campoy dell’Università di Saragozza, che aveva già effettuato ricerche e sperimentazioni sulla Sars.
150 composti candidati, da cui è emerso che la quercetina potrebbe essere fra i vincitori. “La quercetina riduce l’attività enzimatica di 3CLpro grazie al suo effetto destabilizzante sulla proteina”, spiega Adrian Velazquez-Campoy dell’Università di Saragozza, che aveva già lavorato sulla Sars. Lucilla Sperati Associazione Naturalia Milano. estratto articolo pubblicato da Huffingpost Italia
“Un composto naturale è in grado di inibire il Covid”: la scoperta del Cnr
OSSIGENO E RAGGI UV NEUTRALIZZATORI VIRALI NATURALI
 
I raggi UV neutralizzano il Covid La decrescita dei contagi è favorita a mio avviso non certo dai vaccini, ma dalla maggior esposizione all’aperto della gente ed esposizione ai raggi UV e ossigeno, neutralizzatori virali naturali; la discesa dei contagi difatti è avvenuta l’anno scorso d’estate (e i vaccini non c’erano ancora) e avviene per tutti i virus naturalmente, per cui d’estate vi è una decrescita naturale e non certo per vaccini tossici e causa anche di gravi effetti collaterali, mrna interferenti con il sistema anticorpale, immunitario e dna (operando manipolazione genetica). ma i governi corrotti complici da decenni delle multinazionali farmaceutiche, finanziatori di cicliche pandemie programmate e vaccini, è ciò che vi vogliono far credere, poichè il loro scopo è rendere la massa con difese immunitarie deboli, malata e farmaco e vaccino dipendente a vita per lucrare miliardi sulla sua pelle. E una massa con energie, difese immunitarie, psiche e corpo deboli, è più facilmente dominabile. Chi si vaccina, oltre a rischiare molteplici e gravi effetti collaterali (per avere poi anticorpi si e no della durata di 4-5 mesi), e solo della Pfizer al 31.1 ne sono stati denunciati 7800
AGI – i raggi UV neutralizzano il Covid La luce ultravioletta a lunghezza d’onda corta, o radiazione UV-C, quella tipicamente prodotta da lampade a basso costo al Mercurio (usate ad esempio negli acquari per mantenere l’acqua igienizzata), ma anche i raggi ultravioletti del sole, hanno un’ottima efficacia nel neutralizzare il coronavirus SARS-COV-2. Lo conferma uno studio sperimentale multidisciplinare effettuato da un gruppo di ricercatori, con diverse competenze, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dell’Università Statale di Milano, dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) e dell’IRCCS Fondazione Don Gnocchi
Dal sole alle lampade, i raggi UV neutralizzano il CovidAGI.IT
Il Giorno 16.6.2020 – Le misurazioni del laboratorio di Biodifesa del Dipartimento di Stato Usa hanno dimostrato che in estate, nelle ore intorno a mezzogiorno, bastano pochi minuti di luce del sole per neutralizzare il coronavirus. studi multidisciplinari che i ricercatori dell’università Statale stanno conducendo insieme ai colleghi dell’Istituto nazionale di astrofisica, dell’Istituto dei tumori di Milano e dell’Irccs Don Gnocchi, i cui risultati sono stati pubblicati in due articoli in pre-print (un passaggio che precede la revisione e poi diffusione su riviste scientifiche) sull’archivio internazionale medrxiv . Ma ha anche risvolti applicativi concreti la prova sperimentale con la quale i ricercatori milanesi hanno dimostrato che la luce ultravioletta a lunghezza d’onda corta è molto efficace nel neutralizzare anche il Sars-CoV-2. Il potere germicida di questi raggi Uv-C (prodotti tipicamente da lampade al mercurio molto economiche, che si utilizzano ad esempio per igienizzare l’acqua negli acquari) era già noto: la luce con lunghezza d’onda di 254 nanometri (miliardesimi di metro) è in grado di rompere i legami molecolari di Dna e Rna che costituiscono virus e batteri; i raggi Uv-C vengono già utilizzati nella disinfezione di ospedali e altri luoghi pubblici.I ricercatori milanesi hanno fatto però un passo in più, misurando direttamente per la prima volta la dose di ultravioletti corti necessaria a sterilizzare il nuovo coronavirus: “Abbiamo illuminato soluzioni a diverse concentrazioni di virus, dopo una calibrazione molto attenta effettuata coi colleghi di Inaf e Int – spiega Mara Biasin, docente di Biologia applicata in Statale -, e trovato che è sufficiente una dose molto piccola, 3.7 millijoule per centimetro quadrato, per inattivare e inibire la riproduzione del virus di un fattore 1.000, indipendentemente dalla sua concentrazione”. È la dose che può essere erogata in qualche secondo da una lampada Uv-C posizionata ad alcuni centimetri dal bersaglio, e questo significa che gli ultravioletti corti possono essere usati in “un’efficace strategia di disinfezione – chiarisce Andrea Bianco, tecnologo dell’Inaf -. i risultati ottenuti con i raggi Uv-C sono serviti alla Statale e all’Inaf anche a validare uno studio parallelo sull’effetto che possono avere i raggi ultravioletti prodotti dal sole – gli Uv-B e gli Uv-A, con lunghezza d’onda tra 290 e 400 nanometri, perché gli Uv-C vengono “fermati” dallo strato di ozono nell’atmosfera – sulla pandemia, inattivando, all’aperto, il virus in aerosol (i famigerati droplet che produciamo parlando o starnutendo). Di recente le misurazioni del laboratorio di Biodifesa del Dipartimento di Stato Usa hanno dimostrato che in estate, nelle ore intorno a mezzogiorno, bastano pochi minuti di luce del sole per neutralizzare il coronavirus; e i risultati ottenuti a Milano, rapportati alle lunghezze più ampie degli Uv-B e degli Uv-A, lo confermano Questo dato sarà utile a imprenditori e operatori pubblici per sviluppare sistemi e protocolli ad hoc https://www.ilgiorno.it/…/coronavirus-ultravioletti-1…

PREVENIRE E’ MEGLIO CHE AMMALARSI E ‘CURARE’  

La parola ‘PREVENZIONE’ è sconosciuta a politici, media, multinazionali farmaceutiche e anche in ‘medicina’, non se ne sente quasi mai parlare, e questo fa riflettere e pensare che chi ‘amministra’ e dovrebbe guidare e consigliare al meglio l’umanità, per tutelare la propria salute, in realtà non lo fa, perchè ciò va contro i grandi interessi di questo sistema capitalista, spesso anche sulla pelle della massa poco cosciente.;
Ma quante persone si sarebbero potute salvare e non ammalarsi se avessero effettuato un’attenta prevenzione e un rinforzamento naturale delle difese immunitarie, così come faccio anche io da molti anni, e funziona
Personalmente sono una no vax, non ho alcuna intenzione di vaccinarmi e rischiare gravi effetti collaterali e di rovinare il mio efficiente sistema immunitario; da 25 anni non assumo più farmaci chimici, da 45 vaccini, rinforzo le difese immunitarie (il 70% delle cellule immunitarie è nell’intestino) in modo naturale (esistono efficaci antivirali naturali, ma non ve lo dicono perché va contro i loro interessi) e con una sana prevenzione e alimentazione vegetariana, pratica di meditazione, yoga, tai-chi-chuan ed altre tecniche bioenergetiche e olistiche ad oggi sono 20 anni che non mi ammalo più.
ESSERE NO VAX – ESERCITARE IL DIRITTO INDIVIDUALE E COSTITUZIONALE DI LIBERTA’ E DI SCELTA DI CURA CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, GREEN PASS E LEGGI ANTICOSTITUZIONALI CHE VIOLANO I PRINCIPI INCONTESTABILI INDIVIDUALI DI LIBERTA’
Fda verso l'allerta su Johnson&Johnson: "Aumenta il rischio di rara forma di paralisi"
huffingtonpost.it
Fda verso l’allerta su Johnson&Johnson: “Aumenta il rischio di rara forma di paralisi”
21.7.21 GREEN PASS ANTICOSTITUZIONALE E DITTATURA SANITARIA
lucillasperatinaturalia
Dittatura sanitaria del governo corrotto che emana leggi e dpcm covid (gia dichiarati da vari tribunali anticostituzionali) anticostituzionali (da denuncia alla corte europea dei diritti umani) complice delle multinazionali farmaceutiche finanziatrici di cicliche pandemie programmate e vaccini per rendere la massa sempre più malata, farmaco e vaccino dipendente cliente a vita sulla cui pelle lucrare miliardi. Il governo sarà sommerso di cause . Hanno fatto bene i 500 parenti vittime di bergamo e Brescia ad avviare una class action contro il governo per diffusione di pandemia colposa, per continue gravi omissioni, negligenze, malagestione e mancato aggiornamento del piano pandemico dal 2006 e hanno fatto bene i 500 medici e sanitati no vax ad avviare class action per dichiarare il green pass e obbligo vaccinale anticostituzionale e i vaccini jn circolazione privi di alcuna garanzia di efficacia per cui la massa poco cosciente lobotomizzata dalla manipolazione dell’informazione politico mediatica e di deviazione dalla realtà uniti a terrorismo psicologico sta facendo da cavia da laboratorio senza rendersi conto. In francia sono sceso in piazza in 114.000 contro il green pass anticostituzionale e la dittatura sanitaria, in Italia il gregge assuefatto resta muto e all’ovile. Il green pass è privo di fondamento perché chi ha preso il covid non è esente da recidiva , così come chi si è vaccinato 2 volte e sono vari i casi di nuovo contagio senza contare che i vaccini mrna danno pseudo anticorpi artificiali per 3-4 mesi e con il green pass quindi non c’è alcuna garanzia per nessuno senza contare che es. Chi come me non si ammala da 20 anni ( e può essere certificato dal medico di base) e ha quindi un sistema immunitario più forte di chi ha preso il covid o è vaccinato, non è libero di circolare e anche oer questo Il governo è in malafede. Il green pass è anticostituzionale e viola i diritti umani di libertà
20 h piace a 51 persone
QUANDO IGNORANZA E MANIPOLAZIONE DELL’INFORMAZIONE TOCCANO IL FONDO, ARRIVANDO A ISTIGARE ODIO TRA VACCINATI E NO VAX
Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Chi paga i danni provocati dai no vax? Rischiano di vanificare i risultati» L'intervento della virologa Ilaria Capua: «Siamo nella fase decisiva della battaglia, chi si tira indietro dovrebbe risarcire gli ospedali»> CORRIERE DELLA SERA"
Certi post dei media asserviti non sarebbero nemmeno da commentare! Scatenano oltre a terrorismo psicologico, persino odio tra vaccinati e non vaccinati, a che basso livello sono arrivati! ‘Chi paga i danni provocati dai no vax? Rischiano di vanificare i risultati’ (I. Capua, ‘virologa’)
Ho risposto: ” Chi paga semmai i danni causati dal governo corrotto diffusore di pandemia programmata (preannunciata e predetta per il 2020 già nel video gaia del 2008 di casaleggio m5s-Gesuiti e puntualmente messa in atto con il governo m5s), per le continue negligenze, omissioni malagestione (incluso il mancato aggiornamento del piano pandemico dal 2006 di cui il governo era ben al corrente, documentato da Report), per la continua manipolazione dell’informazione politico mediatica, di deviazione dalla realtà , sfalsamento dei dati di contagiati e morti? Per aver ammassato malati gravi in ospedali strapieni facendo contagiare altri malati, medici e operatori lasciati senza protezioni,aver recluso 80.000 contagiati a casa a contagiare famigliari anziché separarli come hanno fatto subito in Cina requisendo strutture? Per aver fatto stragi di anziani nelle RSA già a febbraio 2020, ma governo e media ne hanno parlato solo a marzo? Hanno fatto bene i 500 parenti vittime covid di Bergamo e Brescia ad avviare class action contro il governo per continue gravi omissioni, negligenze, malagestione pandemica e diffusione di pandemia colposa! Politici di governo corrotti criminali che hanno migliaia di morti e contagiati sulla coscienza, complici delle multinazionali farmaceutiche finanziatrici di cicliche pandemie e vaccini tossici (con leader quali Bill Gates padrone dell’OMS e Rockfeller finanziatore di pandemie e vaccini quali Ebola, zika e covid19), causa di una marea di effetti collaterali anche gravi (7800 denunciati al 31.1 solo per Pfizer, oltre i morti, e nessun media ne parla!) per rendere la massa sempre più malata, farmaco e vaccino dipendente sulla cui pelle lucrare miliardi a vita? Una massa terrorizzata da politici e media che fa da cavia da laboratorio mentre le multinazionali farmaceutiche (che si manlevano anche dai risarcimenti ai danneggiati con liberatorie e a contratto facendo pagare lo Stato italiano, già in bancarotta! Almeno negli USA esiste da anni un fondo pubblico governativo per risarcire i danneggiati da vaccini, segno evidente che sono tanti, ma governi corrotti e media non danno loro mai visbilità nè voce!) aggiornano man mano i ‘bugiardini’ (già la parola dice tutto!) di sempre più effetti collaterali anche gravi solo dopo che le persone ancora vive li denunciano? Vergognatevi ad accusare i no vax, consapevoli e decondizionati dalla lobotomizzazione politico mediatica, in Italia peggiore che altrove, difatti in Francia sono scesi in 136 piazze in 114.000 contro il green pass anticostituzionale e la dittatura sanitaria e i media italiani muti. Ma ci sono 41.000 medici e operatori sanitari italiani no vax consapevoli e in 500 hanno avviato una class action contro il governo dichiarando l’obbligo vaccinale anticostituzionale e i vaccini privi di efficacia ed io li sostengo.
Non assumo farmaci da 25 anni, vaccini da 45, rinforzo le difese immunitarie in modo naturale e con sana alimentazione, non mi ammalo più da 20 anni sono SANA e non causo quindi danni a nessuno, non mi vaccino e ho il DIRITTO di circolare liberamente! Il green pass come l’obbligo vaccinale oltre che privi di fondamento, sono totalmente anticostituzionali (e lo hanno gridato anche migliaia di francesi scesi in piazza in questi giorni, mentre in Italia il gregge assuefatto resta all’ovile muto), da denuncia alla Corte europea per i diritti dell’uomo, violano i diritti basilari di libertà dell’individuo e di scelta di cura, sono una vergogna come la sistematica manipolazione dell’informazione, distorcimento della realtà e terrorismo psicologico politico mediatici di politici di governo corrotti, sanità (primi tra tutti i medici pagati da Big Pharma, documentati anche dal Codacons, le nuove star mediatiche, la vergogna e involuzione della medicina) e i media asserviti. Sarete tutti ricordati per aver scritto alcune delle pagine più buie della storia e per gravi crimini contro l’umanità, inclusa la persecuzione verso chi ha deciso IN LIBERO ARBITRIO di essere LIBERO senza causare danno a nessuno.
20,7.21 MAXI PROTESTA IN FRANCIA CONTRO IL GREEN PASS E OBBLIGO VACCINALE
In Francia 114.000 persone sono scese in 136 piazze per protesta contro il green pass, privo di fondamento e anticostituzionale (da denuncia alla Corte europea per i diritti dell’uomo) e contro la ‘dittatura sanitaria’, in Italia invece il gregge assuefatto da politici di governo corrotti e media asserviti, incosciente resta all’ovile. In Francia il popolo fa sentire il suo peso e forza contro il governo corrotto, costringendolo a rivedere le sue leggi distorte, in Italia il popolo invece continua ad assecondare politici di governo corrotti, ad alimentarne i giochi criminali di dominio dittatoriale, di distruzione della salute e vita e per la sua ignoranza e mancanza di coraggio pagherà un prezzo salato. Nel frattempo però vari tribunali in Italia hanno già sentenziato l’incostituzionalita dei dpcm covid del governo 2020-21 M5S-Conte (colpevole di continue gravi omissioni, negligenze, malagestione, incluso il mancato aggiornamento del piano pandemico dal 2006, sfalsamento dei dati e manipolazione dell’informazione, depistaggi etc..), mentre 500 medici e operatori sanitari di 41.000 no vax in Italia hanno già avviato una class action contro il governo contro l’obbligo vaccinale dichiarandolo anticostjtuzionale e i vaccini in circolazione privi di alcuna garanzia di efficacia (ed io concordo in pieno) per cui la massa fa da cavia da laboratorio senza rendersene conto, rischiando anche gravi effetti collaterali, (solo del vaccino Pfizer al 31.1 ne sono stati denunciati 7800) cronici, e morte) per vaccini privi di adeguata sperimentazione. Il green pass viola i diritti umani ed è privo di fondamento perché chi si è vaccinato (e ha anche avuto molteplici effetti collaterali che rendono il sistema immunitario debole) con gli mrna (interferenti con il sistema immunitario, anticorpale e dna, operando di fatto una manipolazione genetica) viene fornito di pseudo anticorpi della durata di ca. 3-4 mesi che non servono nemmeno per le nuove varianti e non è esente da contagio e vari sono già i casi di vaccinati anche con 2 dosi che si sono contagiati nuovamente, e anche chi ha avuto il Covid ed è ‘guarito’ non è esente da recidiva e spesso per mesi deve convivere con patologie post covid che li rende più deboli e vulnerabili, mentre chi ad esempio come me non si ammala da 20 anni (e può essere certificato dal medico asl) e ha un sistema immunitario forte non è libero di circolare, non viene fornito di green pass (e dovrebbe essere la prima categoria ad averlo semmai) e viene trattato peggio di chi ha preso il Covid. I governi corrotti che hanno concepito e autorizzato il green pass sono perciò in evidente malafede, complici delle multinazionali farmaceutiche finanziatrici di cicliche pandemie programmate )insieme a leader quali Bill Gates, padrone dell’OMS e Rockfeller, finanziatore da decenni di pandemie e vaccini quali Ebola, Zika e Covid19) e vaccini per rendere la massa sempre più malata, farmaco e vaccino dipendente, cliente a vita sulla cui pelle lucrare miliardi.
Anche l’obbligo vaccinale per i medici e operatori sanitari è altrettanto anticostituzionale, e di 41.000 medici e sanitari no vax in Italia (10.000 in Lombardia), in 500 hanno avviato una class action contro il governo contro l’obbligo vaccinale anticostituzionale, dichiarando anche i vaccini in circolazione senza alcuna garanzia di efficacia.
Da no vax consapevole, li sostengo pienamente e anche io non ho alcuna intenzione di vaccinarmi. Da 25 anni non assumo più farmaci chimici, da 45 vaccini, rinforzo le difese immunitarie con pochi rimedi naturali (esistono efficaci anche antivirali naturali e anti sars cov 2, come la quercetina), alimentazione bio vegetariana e da 20 anni non mi ammalo più. Non vedo perchè dovrei rischiare effetti collaterali anche gravi (morte compresa) per un vaccino (oltre la tossicità) e fare da cavia da laboratorio per le multinazionali farmaceutiche complici da decenni dei governi corrotti (compreso il nostro) per finanziare cicliche pandemie programmate e vaccini, allo scopo di rendere la massa sempre più malata cronica, farmaco e vaccino dipendente, cliente a vita sulla cui pelle lucrare miliardi. Ho smesso di ingrassare le casse delle multinazionali farmaceutiche 25 anni fa, e ne sono felice. e sostengo pienamente i 41.000 medici e sanitari no vax in Italia e la loro class action, e ugualmente le proteste di massa in Francia contro il green pass, anticostituzionale. https://www.adnkronos.com/green-pass-obbligatorio…
SONO 41.000 IN ITALIA I MEDICI E OPERATORI SANITARI NO VAX, 10.000 IN LOMBARDIA, E IN 500 HANNO AVVIATO UNA CLASS ACTION CONTRO L’OBBLIGO VACCINALE, dichiarandolo anticostituzionale, e senza alcuna garanzia di efficacia i vaccini che sono in circolazione, ed io li sostengo pienamente. Un esercito di operatori sanitari consapevoli della tossicità e danni alla salute dei vaccini.
05.7.21 Class action di 500 medici lombardi per abolire l’obbligo vaccinale. Al tg3 lombardia oggi la notizia che sono 10.000 i medici e operatori sanitari no vax in Lombardia che non hanno intenzione di vaccinarsi, e in 500 hanno già avviato causa contro il governo dichiarando l’obbligo vaccinale anticostituzionale e che i vaccini diffusi finora non hanno alcuna garanzia di efficacia . Le prime cause ai tribunali di Milano e Brescia a metà luglio, In Liguria sono oltre 1000 e così in Alto Adige (dove sono stati sospesi 115 medici no vax) e in altre regioni. Un esercito di medici e operatori sanitari CONSAPEVOLI della realtà e della tossicità dei vaccini (ai metalli pesanti e formaldeide quelli di vecchia generazione, mentre i nuovi rmna interferenti con il sistema immunitario, anticorpale e dna, operano di fatto una manipolazione genetica) e dei gravi danni alla salute che possono causare per gli effetti collaterali anche gravi (morte compresa, denunciati a migliaia, sia per il vaccino Pfizer, 7800 al 31.1., sia per Astra Zeneca, sospeso in Norvegia, Olanda e Danimarca, ma occultati dai politici dei governi corrotti, compreso il nostro e dai media asserviti). Io sono totalmente dalla loro parte e li supporto in pieno, per la Libertà individuale di scelta di cura, e di pieno esercizio del libero arbitrio . Diritti individuali che vengono costantemente violati dai governi corrotti e dalle multinazionali farmaceutiche complici finanziatrici di cicliche pandemie e vaccini per rendere la massa sempre più malata, farmaco e vaccino dipendente sulla cui pelle lucrare miliardi a vita . https://www.repubblica.it/…/lombardia_la_class_action…/
Lombardia, la class action di medici e sanitari: “Abolite l’obbligo di vaccinarsi”
repubblica.it Lombardia, la class action di medici e sanitari: “Abolite l’obbligo di vaccinarsi”
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e sorriso
Documento la tossicità di farmaci chimici e vaccini da 25 anni (avendo acquisito anche documentazione desecretata); solo in Italia sono migliaia i danneggiati da vaccini e relative associazioni alle quali politici corrotti e media asserviti non danno mai voce nè visibilità e le furbe multinazionali dei vaccini, da Pfizer alle altre si sono manlevate a contratto per evitare di pagare i danni dei loro vaccini e molteplici effetti collaterali anche gravi, facendo firmare liberatorie e facendo pagare allo Stato Italiano) e lo faceva prima di me mio padre medico internista e cardiologo, ricercatore antropologo, pubblicista e medico olista precursore in Italia negli anni ’50 della diffusione delle medicine naturali. Lui era contrario ai vaccini e di rado prescrivere farmaci , di cui documentava la tossicità e difatti fu perseguitato.
Personalmente ho smesso di arricchire le casse delle multinazionali farmaceutiche 25 anni fa e ne sono felice, sono in piena efficienza energetica e psicofisica, padrona di mè stessa e della mia vita e destino, e sostengo pienamente tutti i medici e operatori no vax (in Lombardia sono ad oggi già 10.000 tra medici e operatori sanitari che rifiutano i vaccini, e in 500 hanno avviato una class action, dichiarando l’obbligo vaccinale incostituzionale e che i vaccini in circolazione non hanno alcuna garanzia di efficacia) che lo sono perchè consapevoli della tossicità e danni dei vaccini alla salute (solo del vaccino Pfizer al 31.1 sono stati denunciati 7800 effetti collaterali gravi e la notizia è stata occultata dai media noti e diffusa solo da pochi minori, e cosi per i vaccini astra zeneca sospeso peraltro in Olanda, Norvegia e Danimarca ma non qui, e Johnson&Johnson che negli USA vanta come “garanzia” decine di cause di risarcimento in corso per danni alla salute , tumori etc. causati dai suoi prodotti tossici chimici per bambini, talco compreso), mentre in tv si vedono assidue comparsate di medici e virologi divenuti le nuove star (pagate da Big Pharma e dalle multinazionali farmaceutiche produttrici dei vaccini, lista pubblicata dal Codacons) per fare opera di disinformazione, deviazione dalla realtà e manipolazione subliminale, unita a terrorismo psicologico.
TESTIMONIANZAE SUI DANNI DA VACCINI – VACCINI MRNA E MANIPOLAZIONE GENETICA .- ROBERT F.KENNEDY Jr,
Negli USA da anni esiste un fondo pubblico governativo per risarcire i danneggiati da vaccini, segno evidente che se è stato istituito, i danneggiati sono tanti.
ROBERT F.KENNEDY Jr, Vaccino COVID-19 : ” DANNO GENETICO IRREVERSIBILE – UN CRIMINE CONTRO L’UMANITÀ”“Grazie a una donazione di 1,2 miliardi di dollari e la promessa di sradicare la polio”, ricorda Kennedy jr. – , Gates ha preso il controllo del National Advisory Board (NAB) dell’India e ha imposto 50 vaccini contro la poliomielite (dai 5 che erano) a tutti i bambini prima dei 5 anni. I medici indiani accusano la campagna Gates di aver causato una devastante epidemia di poliomielite che ha paralizzato 496.000 bambini tra il 2000 e il 2017. Nel 2017, il governo indiano ha terminato il regime di vaccini di Gates e sfrattato Gates e i suoi compari dal NAB. I tassi di paralisi della polio sono scesi precipitosamente.
Nel 2017 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dovuto riconoscere, con riluttanza, che l’esplosione mondiale di polio era “vaccine strain”; ossia era provocata dal ceppo contenuto nei vaccini – quindi dal programma vaccini sta di Gates.
“ Le epidemie più spaventose che si sono verificate in Congo, nelle Filippine e in Afghanistan sono tutte legate ai vaccini di Gates. Ancora nel 2018, ¾ dei casi di poliomielite globale provenivano dai vaccini di Gates”.
Ed in un nuovo messaggio ROBERT F.KENNEDY Jr richiama ancora l’attenzione di Gates per i vaccini e soprattutto per il vaccino COVID-19 e la sua pericolosita’.
“Vorrei richiamare con urgenza la vostra attenzione su importanti questioni relative alla prossima vaccinazione contro il Covid-19. Per la prima volta nella storia della vaccinazione, i cosiddetti vaccini a mRNA di nuova generazione intervengono direttamente nel materiale genetico del paziente e modificano così il materiale genetico individuale, che rappresenta la manipolazione genetica, cosa che è stata proibita e finora considerata criminale. Questo intervento può essere paragonato a quello degli alimenti geneticamente manipolati, anch’esso molto controverso.
Anche se i media e i politici al momento banalizzano il problema e chiedono anche irrimediabilmente che un nuovo tipo di vaccino torni alla normalità, questa vaccinazione è problematica in termini di salute, morale ed etica e anche in termini di danno genetico che, a differenza dei danni causati dai vaccini precedenti, sarà ora irreversibile e irreparabile.
Come ha detto il dottor Wolfgang Wodarg, un medico esperto: In realtà, questo “vaccino promettente” per la stragrande maggioranza delle persone è effettivamente vietato perché è una manipolazione genetica! “Il vaccino, sviluppato e approvato da Anthony Fauci e finanziato da Bill Gates, utilizzava la tecnologia sperimentale dell’mRNA. Tre delle 15 cavie umane (20%) hanno sperimentato un “evento avverso grave”. Nota: Messenger RNA o mRNA è l’acido ribonucleico che trasferisce il codice genetico dal DNA del nucleo cellulare a un ribosoma nel citoplasma, cioè quello che determina l’ordine in cui gli amminoacidi di una proteina si legheranno e funge da modello o standard per la sintesi di detta proteina
Cari pazienti, dopo un vaccino a mRNA senza precedenti, non sarete più in grado di trattare i sintomi del vaccino in modo complementare. I vaccinati dovranno convivere con le conseguenze, perché non potranno più essere curati semplicemente rimuovendo le tossine dal corpo umano, così come non si può curare una persona con un difetto genetico come la sindrome di Down, la sindrome di Klinefelter, la sindrome di Turner, la malattia arresto cardiaco genetico, emofilia, fibrosi cistica, sindrome di Rett, ecc.), perché il difetto genetico è per sempre! Questo significa chiaramente che: se un sintomo di vaccinazione si sviluppa dopo una vaccinazione con mRNA, né io né nessun altro terapista possiamo aiutarlo, perché il danno causato dalla vaccinazione sarà geneticamente irreversibile. Secondo me, questi nuovi vaccini rappresentano un crimine contro l’umanità che non è mai stato commesso in modo così eccezionale nella storia”.
Risorsa:Robert F. Kennedy, Jr (https://corrierequotidiano
Reazioni avverse dal vaccino Pfizer: 27mila in Ue, 8.741 in Italia di cui 7.800 “gravi” – Secondo Piano News
ROCKFELLER, FINANZIATORE DI PANDEMIE E VACCINI (EBOLA, ZIKA, COVID19)
Nessuna descrizione della foto disponibile.
Lo Zika virus è uscito dal suo inferno a distanza di decenni, da quando per la prima volta venne studiato dal dott. Jordi Casals Ariet. L’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, afferma che “si propaga in maniera esplosiva” e sono attesi circa 4 milioni di casi, ma le modalità con cui il virus si è evoluto e si è propagato sembrano uscite da una pellicola di serie B sui disastri naturali. Una storia di ricombinazioni genetiche che parte da molto, molto lontano e che ha tra i suoi protagonisti la Fondazione Rockefeller.
RIDUZIONE DELLA POPOLAZIONE ATTRAVERSO I VACCINI. ACCORDO TRA ROCKFELLER E LA NOVARTIS
Rockefeller riguardo i vaccini: “Diremo loro che se questi bambini non vengono vaccinati si ammaleranno delle più terribili malattie: poliomielite, meningite, persino cancro, e tutte quelle che potremo trovare o eventualmente inventare”.
Funzionario Novartis: “Ma è una balla enorme: il sistema immunitario è la cosa più prodigiosa che esista, sappiamo che le malattie avvengono per l’inquinamento,la mancanza di igiene, di buona alimentazione…”
Rockefeller: “Beh, questo lo sappiamo noi. Non è necessario che lo sappiano anche loro.
Anzi, li faremo vaccinare anche contro le normali malattie infantili che in realtà rendono i bambini più forti.”
Nessuna descrizione della foto disponibile.
ROMA / 11-08-2011-VACCINI: INCREDIBILE DATABASE SEGRETO / migliaia di nomi di bimbi rovinati o uccisi dai vaccini, che erano in buona salute e vivi appena prima dell’assunzione di vaccini
VACCINI, IL DATABASE SEGRETO GOVERNATIVO. migliaia di nomi di bambini rovinati o uccisi dall’assunzione di vaccini. Ultime notizie Roma – Il vasto pubblico è essenzialmente ignaro del numero di persone (principalmente bambini) che sono stati permanente danneggiati o uccisi dai vaccini. Infatti, la maggior parte dei genitori sarebbe sorpresa nel sapere che il governo (americano – n.d.t.) ha un database segreto nel computer pieno di parecchie migliaia di nomi di bambini rovinati o uccisi, bambini che erano in buona salute e vivi appena prima dell’assunzione di vaccini
 
PRIMA SENTENZA CASSAZIONE IN ITALIA DEL 11.2020 CHE ATTESTA IL NESSO CAUSALE TRA L’INSORGENZA E MORTE PER LEUCEMIA FULMINANTE DI MILITARI E LA SOMMINISTRAZIONE DI VACCINI. la cassazione ha sentenziato il nesso causale tra vaccini e leucemie di cui è morto un militare di 21 anni sottoposto a 11 vaccini (insieme ad altri 3000, trattati come cavie!) .vaccinare ! https://bari.repubblica.it/…/lecce_militare…/…
Militare di 21 anni morto per una leucemia fulminante dopo la somministrazione di 11 vaccini in appena 8 mesi
BARI.REPUBBLICA.IT
Militare di 21 anni morto per una leucemia fulminante dopo la somministrazione di 11 vaccini in appena 8 mesi

Militare di 21 anni morto per una leucemia fulminante dopo la somministrazione di 11 vaccini in appena 8 mesi

PER I DANNI DA VACCINO LA PFIZER SI MANLEVA E FA PAGARE LO STATO ITALIANO Come per i bugiardini (la parola già dice tutto) dei farmaci chimici, anche i bugiardini dei vaccini vengono sempre più aggiornati sui molteplici effetti collaterali e la Pfizer oltre a non consigliare la somministrazione a persone sensibili e allergiche a farmaci e alimenti, si tutela anche con una liberatoria da firmare prima della somministrazione e persino con una clausola a contratto per i danni irreversibili da vaccino Pfizer, che saranno a carico dello Stato italiano (già ridotto dai politici corrotti al governo in bancarotta, figuriamoci poi se migliaia di persone fanno causa allo Stato, sia per il mancato aggiornamento del piano pandemico dal 2006, sia per le continue gravi omissioni, negligenze, malagestione, e infine anche i danneggiati da vaccini, che peraltro anche in Italia da decenni sono migliaia, come in altri Paesi, ma a loro nessuno dà mai voce). La Pfizer (per giunta dopo essere anche sbugiardata dal British medical journal in cui accreditati medici e specialisti definiscono il vaccino avere una pseudo efficacia tra il 19 e il 29%, anzichè il 95% dichiarato dalla Pfizer), furbamente si tutela per gli effetti collaterali, anche gravi e mette una clausola a contratto, da sottoscrivere prima dell’acquisto da parte dei governi. Di ciò argomento da mesi in tal senso, e se anche negli USA da anni esiste un fondo governativo apposito per risarcire i tanti danneggiati da vaccini, evidentemente non sono pochi. In Italia di recente la Cassazione ha anche dichiarato il nesso causale tra la somministrazione di vaccini e l’insorgenza di tumori e leucemie a 3000 militari, e la morte di uno di loro per leucemia fulminante a seguito somministrazione vaccini, e questa causa fa ora giurisprudenza anche in Italia, dove da decenni esistono tante associazione di vittime e danneggiati da vaccini (con insorgenza di effetti collaterali anche gravi, patologie croniche, paralisi, shock anafilattici e anche morte)
Nel contratto stipulato tra lo Stato italiano e la Pfizer, società che produce il vaccino anti Covid, ce ne è una con la quale si specifica che in caso di reazioni avverse o irreversibil il modulo del consenso informato da firmare prima della somministrazione del farmaco. Come riporta Affariitaliani.it, il punto 10 del documento dice che “non è possibile al momento prevedere danni a lunga distanza”. La nota è contenuta nell’informativa del vaccino Pfizer-BioNTech Covid-19. A pagare è lo Stato italiano. “Nei contratti stipulati dalle Regioni per i normali vaccini antinfluenzali, o per quelli presenti sul mercato da anni, clausole del genere di solito non ci sono”, spiega a Repubblica una fonte qualificata del settore. In Italia c’è una legge (la 210 del 1992) che obbliga lo Stato a indennizzare chi “subisce danni irreversibili da trasfusioni, somministrazioni di emoderivati e vaccinazioni. https://www.liberoquotidiano.it/…/vaccino-pfizer-fonte…

Info, conferenze, corsi: Lucilla Sperati (Associazione Naturalia Milano, Psyche Institute, Edizioni Etiche Nuova Coscienza) – Milano tel. 02-4222857 cell.: 328-4616945 info@associazionenaturalia.it
Lucilla Sperati – ASSOCIAZIONE NATURALIA MILANO
PSYCHE INSTITUTE – EDIZIONI ETICHE NUOVA COSCIENZA
Associazione culturale filantropica evolutiva informativa, formativa
Dal 1997 Medicina e Prodotti Naturali/Biologici – Linea Aloe vera Naturelle
Tutela Salute e Ambiente – Prevenzione ed Auto-cura Naturale, Educazione Alimentare
Seminari di prevenzione e autocura naturale, discipline olistiche-vibrazionali
Filosofie e discipline orientali, meditazione, yoga, tai-chi-chuan, Qi-gong, arti marziali
Antropologia, Medicine popoli antichi (Erbologia, medicina cinese, tibetana, ayurveda originali),
Filosofia, Psicologia, psicoterapia, meditazione Buddhista, Counseling operatori
Pubblicazioni accademiche di antropologia, psicologia, psicoanalisi, filosofie e medicine
orientali, filosofia, psicologia, psicoterapia e meditazione buddhista (traduzione antichi testi),
linguistica archetipica, animismo, erbologia, alchimia
Consulenze al Pubblico e Operatori Benessere-Olistico
Servizi Promozione, Marketing, Pubblicità, Uff. Stampa, Prod. Video/TV
Commerciali-Vendita, Fiere, Org. Corsi/Convegni, Soggiorni Olistici
Via Savona 41 – 20144 Milano MI tel.: 02-4222857 cell.: 328-4616945
Sito Associazione Naturalia-Psyche Institute www.associazionenaturalia.it
Condividi questa pagina sui tuoi Social Network!